Input your search keywords and press Enter.

Continua a regnare l’incertezza sul reparto Urologia dell’ospedale di Nola

Continua il calvario del reparto Urologia nell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola per il quale nemmeno il recente appello dei sindacati di settore ha sortito effetti positivi. Il reparto, che fino a poco tempo fa era “ospitato” nella zona dedicata ad Ortopedia, è scomparso in seguito alla chiusura della sala gessi che di fatto ne ha comportato la cessazione dell’attività. A questo punto la situazione si fa tanto complicata quanto paradossale, perchè i pazienti del reparto si sono ritrovati praticamente senza una sistemazione ufficiale. L’idea di sistemarli in Chirurgia è stata bocciata dal direttore sanitario dell’ospedale, per cui la situazione resta ancora nell’incertezza più totale.