Input your search keywords and press Enter.

Cosa fare nel weekend: ecco i nostri consigli

Passate le vacanze, è tempo (purtroppo!) di tornare alla normalità. Non abbiate paura, l’Agro Nolano e Napoli offrono tante alternative per rilassarsi e divertirsi. Ecco i nostri consigli per questo weekend:

SAGRE E SERATE

Per questo primo weekend di settembre, torna in pompa magna la movida in centro a Nola, il corso riprende ad accogliere giovani e presenta molte serate, tra cui quella di Brillo, al ritorno dalle vacanze. Per gli amanti delle feste di paese, segnaliamo la festa patronale in onore di San Felice in Princis: a Cimitile attesi Ivan Granatino sabato 7 e Gli Arteteca domenica 8 (QUI il programma). Opzioni valide restano sempre le serate offerte dai locali della movida a Pomigliano e a Napoli, zona Baretti.

CONCERTI

È il grande weekend di Ecosuoni: il festival ecologico a Palma Campania porta nel Nolano i Coma Cose sabato 7 settembre, non perdetelo. Grandi eventi anche a Sant’Antonio Abate: Carl Brave venerdì 6 e Antonello Venditti sabato 7. Da non perdere invece, per gli amanti del jazz, il Pomigliano Jazz in Campania (QUI il programma completo).

CINEMA

I nostri consigli per il cinema in questo weekend cadono su due film in programmazione al The Space del Vulcano Buono di Nola:5 è il Numero Perfetto” (noir con Toni Servillo e Carlo Buccirosso) e “Il re Leone” (QUI la nostra recensione).

TEATRO

È anche il grande weekend del festival nazionale di teatro “Scenari” a Casamarciano. Si comincia subito con Luciano Melchionna, cliccate Qui per il programma completo. Consigliamo, inoltre, lo spettacolo teatrale “Spaccanapoli Times” di inizio settimana (10 settembre) al Teatro Sannazaro di Napoli con Giovanni Esposito.

MOSTRE

In occasione del cinquantesimo anniversario dall’allunaggio americano, la Biblioteca Nazionale di Napoli ospita la mostra “Guarda che luna!“, un viaggio di immagini che racconta i primi passi dell’uomo sulla Luna. Oltre a questa mostra, segnaliamo i percorsi illuminati negli splenditi siti archeologici e artistici di Torre Annunziata e degli scavi di Pompei.