Input your search keywords and press Enter.

Cosa fare nel weekend: ecco i nostri consigli

Il 2020 apre le sue porte a nuovi progetti e ad un nuovo avvenire. Tanti però anche i progetti per il weekend e se vi trovate tra Nola e Napoli, allora questi nostri consigli potrebbero tornarvi utili.

SAGRE E MOVIDA

Le zone del centro storico di Nola e dei Baretti di Napoli, dopo aver chiuso con il 2019 con il boom degli aperitivi, sono pronte a ripartire con tante nuove serate, qui potrete trovare ciò che fa per voi se desiderate una serata free. Se volete invece organizzarvi in maniera più mirata, vi segnaliamo la serata “Federa & Cuscini | Newpolitana” del 3 gennaio al 10 HP a Marigliano. Per gli amanti delle sagre, invece, vi segnaliamo i mercatini di Natale a Mercogliano, nell’avellinese, a pochi minuti di macchina dal Nolano: prodotti tipici e aria natalizia nell’ultimo weekend festivo.

CONCERTI

Per gli amanti della musica napoletana questo è il weekend giusto: alla Galleria Toledo, domenica 5, si esibiscono i “Suonno d’ajere“. Irene Scarpato, Marcello Smigliante Gentile e Gian Marco Libeccio saranno al Teatro Stabile.

CINEMA

Impossibile non consigliare per questo weekend “Tolo Tolo” di Checco Zalone, il film ha raggiunto il record d’incassi al primo giorno (è in sala sia al Multisala Savoia di Nola che al The Space al Vulcano Buono). In alternativa, consigliamo “Star Wars: l’ascesa di Skywalker” al The Space.

TEATRO

Questo weekend è ancora utile per andare a vedere l’opera di Carlo Buccirosso, “La rottamazione di un uomo perbene“, al Teatro Umberto di Nola: la consigliamo. Segnaliamo inoltre l’opera ultima di Sal Da Vinci con Fatima Trotta “La fabbrica dei sogni“, in scena al Teatro Augusteo di Napoli.

MOSTRE

Per la prima domenica del mese, il 5 gennaio, saranno aperti a Napoli tanti siti museali e archeologici per ingressi gratuiti. Tra i tanti, citiamo Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento, Certosa e Museo di San Martino, Museo archeologico Nazionale di Napoli, Museo della ceramica Duca di Martina in Villa Floridiana, Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes e Museo delle Carrozze, Museo e Real Bosco di Capodimonte, Palazzo Reale di Napoli, Museo Madre. Segnaliamo anche la mostra “La giustizia nell’interpretazione di grandi artisti“, nella sala Ercole del Palazzo Reale di Napoli fino al 28 gennaio.

Se al cinema questa sera non c’è molto che vi interessi, potreste pur sempre optare per un programma in TV consultando il sito https://www.oggiintv.eu/