Input your search keywords and press Enter.

Cosa fare nel weekend: ecco i nostri consigli

Alle porte il primo weekend primaverile. 3 giorni per rilassarsi e regalarsi del tempo libero. Nel Nolano e nel Napoletano sono tante le occasioni. Noi tenteremo di darvi alcune linee guida:

SERATE

Per serate free con musica e drink noi continuiamo a consigliarvi le canoniche tre opzioni: centro storico di Nola (senza escludere il suggestivo Bar Teatro Zero nei pressi di Piazza d’Armi), i “baretti” di Napoli e i locali di Pomigliano. Per serate con musica live, anche in questo caso, non ce la sentiamo di cambiare rotta: il Freqency a Pomigliano potrebbe essere una valida opzione: serata Revival anni ’90 stasera (ingresso free fino alle 22.30, dopo 7 euro), il tributo a Vasco Rossi invece è fissato per sabato 23 marzo. Per quanto riguarda il “beverage” il nostro consiglio è quello di sorseggiare un ottimo Talsiker 10 anni, un iconico whisky single malt (ne abbiamo parlato QUI)

CONCERTI

Anche per quanto riguarda i concerti c’è una vasta gamma di scelta, per tutti i gusti musicali, due su tutti: Gigi Finizio in concerto al Teatro Cilea questo 23 e 24 marzo, Guè Peqeno alla Casa della Musica di Napoli domani 23 marzo.

CINEMA

Per gli appuntamenti con i film in sala consigliamo la pellicola di Mel GibsonIl Professore e il Pazzo“: lo trovate al Multisala Savoia.

TEATRO

Al Teatro Umberto di Nola stasera arriva Gino Rivieccio con la commedia “Cavalli di Ritorno“. Altro interessante appuntamento è quello fissato per il 23 e 24 marzo al Teatro Augusteo di Napoli con il musical “Flashdance“, regia di Claudia Noschese.

MOSTRE

A due passi da casa, proprio a Nola, potrete passare un interessante ed economico weekend di arte e cultura. In arrivo il 23 e 24 marzo le giornate nazionale FAI (ne avevamo già parlato QUI) nelle quali sarà possibile visitare il museo storico archeologico, le “torricelle” di via Polveriera (monumenti funerari antichissimi e unici) e l’anfiteatro.