Input your search keywords and press Enter.

Il Conservatorio Cimarosa porta il Comune di Nola in tribunale

Quello tra il Conservatorio Cimarosa di Avellino e Nola sembrava un sodalizio nato sotto i migliori auspici, con l’istituto irpino che qualche anno fa aveva deciso di aprire una sede distaccatain cui tenere alcuni corsi, nella città bruniana. Il successo dell’iniziativa ha convinto le due parti a mantenere il rapporto che è durato fino al novembre 2013 quando il Conservatorio ha citato in giudizio il Comune per inadempienza. L’istituto irpino aveva infatti speso 100mila euro per avviare il nuovo anno accademico a Nola e nonostante avesse presentato richieste di accredito al Comune, non ha mai ricevuto indietro la somma.