Input your search keywords and press Enter.

Comunali 2015: ecco tutte le liste e i candidati a sindaco

Mancano poche settimane e migliaia di cittadini andranno alle urne per eleggere le nuove giunte comunali. Comuni del nolano come Casamarciano, San Paolo Belsito, Cimitile, Tufino, Marigliano, Mariglianella, altri un po’ più lontani come Pomigliano e alcuni della bassa Irpinia come Quindici, saranno soggetti ad elezioni amministrative tra la fine di maggio e le idi di giugno. Gli scontri più caldi appaiono quelli di Marigliano e Pomigliano e dei comuni di San Paolo Belsito e Cimitile, con 3 liste che si sfideranno e con una serrata campagna elettorale in corso. Come detto, sono molti i paesi in fermento per le amministrative comunali ed ora cercheremo brevemente di fare una piccola panoramica.

Partiamo da Cimitile, dove 3 liste si stanno sifdando in una battaglia politica ancora incerta e dai molti risvolti. Finiti i suoi due mandati, il sindaco Nunzio Provvisiero non potrà più ricandidarsi e nella città delle basiliche paleocristiane allora si presentano ben 3 liste: “Cimitile Futura” con candidato a sindaco Carmine Greco, “Progetto Cimitile” con candidato a sindaco Nicola Velotti, “Prima Cimitile” con Francesco Di Palma candidato a sindaco.

A San Paolo Belsito il sindaco uscente Manolo Cafarelli si ripresenta con la sua lista “Insieme per il Bel Sito”. A questa lista si aggiungono altre due liste: “Io amo il mio paese” con candidato a sindaco Giulio De Filippis e la giovane proposta del M5S che scende in campo con una propria lista e con il candidato a sindaco Luigi Iovino. Il dibattito politico sanpaolese ad oggi appare un’accesa battaglia politica simile a quella che vide protagonista Nola appena un anno fa.

A Casamarciano il sindaco uscente Andrea Manzi si ripresenta alle comunali del 31 maggio con la lista “Casamarciano libera e giusta”, fronteggiata dal candidato sindaco Luigi Napolitano con la sua lista “Casamarciano Democratica”.

Anche a Mariglianella il sindaco uscente Felice Di Maiolo si ripresenta con la lista “Liberi di volare”; a contendergli la carica di sindaco si presentano il M5S con il candidato a sindaco Leopoldo Esposito e la lista “Per un paese a misura d’uomo” con la candidata a sindaco Concetta Mattiello.

Anche a Marigliano, altra grande città dell’agro nolano, c’è un interessante scontro politico per la poltrona di sindaco. La coalizione di centro-sinistra si presenta con Antonio Carpino candidato a sindaco, mentre quella di centro-destra con la candidata Filomena Iovine; si presentano alle amministrative anche “Impegno Civico” con candidato a sindaco Michele Cerciello e il M5S candidando il giovane Francesco Capasso.

Altra grande città che va alle urne agli inizi di giugno è Pomigliano. Il sindaco uscente Lello Russo si ripresenta a capo della coalizione di centro-destra, mentre il centro-sinistra gli contrappone il candidato Michele Caiazzo. Il M5S scende in campo con il candidato a sindaco Dario De Falco; si presentano alle elezioni per tentare di guadagnare la poltrone del sindaco anche Fabio Birotti con la lista “L’altra Pomigliano” e Roberto Oratino con la lista “Sinistra per Pomigliano”.

A Tufino invece vediamo presentarsi il candidato sindaco Nicola Di Mauro con la “lista civica per Tufino”; nella battaglia politica per la poltrona di primo cittadino di Tufino si inseriscono anche Franco Esposito con la lista “Tufino bene comune” e Carlo Ferone con la lista “Progresso Civico”.

Anche Quinidici andrà alle votazioni il 31 maggio e dovrà scegliere tra tre candidati. Il sindaco uscente Liberato Santaniello si ripresenta con la lista “Insieme per Quindici”, gli altri due candidati sono Francesco Grasso con “Orgoglio quindicese” e Eduardo Rubinaccio con la lista “Unione quindicese libera e democratica”.

Clima rovente in tutti i paesi con manifesti, comizi e le solite frecciatine. Promesse fatte e interventi emozionanti; comunque vada si spera che gli elettori non risultino poi solo delle semplici pedine, che questa volta sia la politica a servire alla gente e non il contrario. L’ambiente si fa caldo, è tutto pronto, appuntamento al 31 maggio.

di Nello Cassese

 

 

 

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione e in Laurea Magistrale "Corporate Communication and Media" all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di Zerottouno News. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Ha collaborato come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia. Addetto stampa del Nola 1925, speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.