Input your search keywords and press Enter.

Commissariata la Camera di Commercio di Napoli. De Luca nomina la dottoressa Salerno

Il Presidente De Luca ha deciso di avviare il processo di commissariamento per la Camera di Commercio di Napoli. La decisione è stata presa in conseguenza del fatto che il Consiglio non è riuscito a rinnovato le deleghe, facendole decadere di fatto alla fine del mandato. De Luca ha nominato la dottoressa Maria Salerno come nuovo commissario, alla quale spetterà il compito di continuare con l’iter burocratico per rinnovare gli organi della Camera. Ecco la comunicazione della Regione:

Preso atto del decorso del termine di legge senza che sia stato portato a compimento il procedimento per il rinnovo del Consiglio della Camera di commercio di Napoli e preso atto della decadenza dello stesso organo ai sensi di legge, per evitare vacatio di potere ai sensi di legge, in quanto nei sei mesi successivi alla scadenza del quinquennio del Consiglio camerale, avvenuta il 5 maggio 2015, il procedimento di rinnovo, nonostante i solleciti della Regione, non sono stati portati a compimento. Il presidente della Giunta regionale ha nominato il commissario straordinario nella persona del dirigente regionale dottoressa Maria Salerno.