Input your search keywords and press Enter.

E-commerce online, sale l’attesa per l’arrivo dei grandi sconti del Black Friday e del Cyber Monday

La cultura di massa proveniente dagli Stati Uniti, ha ormai condizionato le nostre abitudini. Non solo Halloween, San Valentino e la figura di Babbo Natale, ma anche eventi di carattere commerciale come le iniziative relative a particolari giorni dell’anno per pubblicizzare promozioni e giorni di grandi sconti relativi al mondo dell’elettronica, soprattutto con lo shop online sui diversi siti di e-commerce.

Un fenomeno diffuso in Italia e nel resto d’Europa anche grazie alle grandi catene di distribuzione di vendita online come Amazon, che con le loro promozioni accessibili dai loro portali, permettono l’acquisto di  materiale relativo al settore dell’elettronica, telefonia o elettrodomestici a prezzi fuori mercato. Parliamo di giornate come il Black Friday o il Cyber Monday, (traduzioni americane di “venerdì nero” e “lunedi cibernetico”), ovvero particolari date destinate, appunto, a innumerevoli promozioni da sfruttare per risparmiare anche fino al 70% sull’acquisto di diversi prodotti.

Il Black Friday

Negli Stati Uniti il Black Friday cade da tradizione nel giorno immediatamente successivo alla Festa del Ringraziamento, una festa particolarmente a cuore per gli americani. Simbolicamente l’iniziativa del “venerdì nero” inaugura la stagione degli acquisti natalizi negli States. Inizialmente il Black Friday era relativo solo agli store fisici, con lunghe file all’ingresso dei vari centri di elettronica pur di accaparrarsi le migliori offerte. Con l’avvento e la crescita del settore dell’e-commerce online, il Black Friday ha preso il sopravvento anche sul web.

Il Cyber Monday

Il Cyber Monday è un’iniziativa più recente rispetto al Black Friday. Il lancio dell’iniziativa infatti risale al 2005. La differenza rispetto all’altro famoso giorno dedicato agli sconti è che questa giornata è invece esclusivamente dedicata alle offerte sui prodotti tech, come smartphone, tablet o tv di ultima generazione. La sua diffusione si è estesa a macchia d’olio a livello globale, influenzando anche altri mercati europei e asiatici. L’opportunità di risparmiare sull’acquisto di prodotti di elettronica online, del resto, interessa tanti consumatori. Stando a quanto riportato dallo Shopping Index stilato da Demandware, durante l’ultimo Cyber Monday si è registrato un consistente +31% di regali di Natale effettuati in netto anticipo approfittando degli sconti offerti dall’evento. Positivo anche il bilancio del Black Friday che solo negli Stati Uniti ha registrato il 4,5 miliardi di dollari spesi solo in relazione agli acquisti online.

I dati sulle vendite in Italia

Come dicevamo, negli ultimi anni le iniziative di Cyber Monday e Black Friday, hanno interessato anche l’Italia. Chi, da questo punto di vista, propone la maggior parte delle offerte online è proprio Amazon, che nel corso del suo ultimo Black Friday in Italia ha registrato 600mila prodotti venduti in meno di 24 ore. Grande successo in Italia anche per il Cyber Monday organizzato dal colosso americano, che ha confermato già il trend positivo dell’iniziativa precedente. Ulteriori vantaggi offerti sull’acquisto di prodotti online durante questi giorni particolari, sono stati offerti anche da altre iniziative come quelle di appositi coupon realizzati per l’acquisto online a partire da quelli offerti dal portale italiano piucodicisconto.com, che anche quest’anno proporrà diversi codici promozionali sfruttabili su i vari portali di vendita online di elettronica. Il vantaggio, sempre in termini di spese, riguarda anche la spedizione, offerta il più delle volte gratuitamente su acquisti superiori ai 29 euro.

Il contagio delle varie iniziative esportate dagli Stati Uniti, dunque, non è poi sempre un male, specie se queste permettono di apportare un consistente taglio alle spese riguardo l’elettronica di consumo e altro. Per quest’anno gli appuntamenti con Black Friday e Cyber Monday sono fissati rispettivamente per il 25 novembre e il 28 novembre e anche questa volta, siamo certi, sarà caccia all’affare per tutti.