Input your search keywords and press Enter.

Circumvesuviana: deturpati da ignoti teppisti i murales di Totò, Troisi e Noschese

Un vero e proprio scempio quello che alcuni teppisti hanno commesso nella notte tra lunedì e martedì nelle stazioni della Circumvesuviana di Piazza Garibaldi e di San Giorgio a Cremano. Poche settimane prima, infatti, erano stati inaugurati i murales con i volti di Totò nella prima, e di Troisi e Noschese nella seconda, che ora a causa di questi criminali introdottisi nelle stazioni, probabilmente attraverso le gallerie, risultano gravemente danneggiati da strisce di vernice nera e bianca. L’Eav sta passando al setaccio le immagini delle telecamere di sicurezza per cercare di risalire a un identikit dei responsabili lanciando anche un appello a tutti i cittadini, esortando chiunque abbia notizie a non esitare a contattare l’azienda.

Il Presidente dell’ente De Gregorio ha espresso tutta la sua amarezza per il vile atto commesso: “Sono sconcertato. Allibito. Tre opere di street art sono state imbrattate, vandalizzate, deturpate. Senza motivo, senza apparente giustificazione. I volti di Troisi e Totò imbrattati ed oscurati sono un pugno nello stomaco a tutti i napoletani” (la Repubblica).

Vincenzo Persico

Classe 1991, laureato in Economia Aziendale all’Università Federico II di Napoli ed Esperto Contabile. Interessi particolari : sport, politica e soprattutto economia. Si occupa per il giornale, in particolare, di Tributaria ed economia nazionale.