Input your search keywords and press Enter.

Casoria: è un meccanico 57enne l’uomo morto sui binari della stazione

Tragedia lunedì mattina alla stazione ferroviaria di Casoria-Afragola, dove un uomo è rimasto ucciso in seguito all’impatto con un treno mentre attraversava i binari. La vittima è stata identificata dopo alcune ore: si tratta di Ciro Fusco, meccanico 57enne di Afragola. Le prime ricostruzioni parlavano di un possibile suicidio, ma gli inquirenti hanno per ora affermato che l’incidente sarebbe stato causato dal tentativo della vittima di attraversare i binari per raggiungere un treno sul binario opposto. L’impatto ha sfigurato il corpo della vittima, motivo per il quale le prime testimonianze non erano riuscite a fare chiarezza sull’identità della vittima. Purtroppo non è raro vedere passeggeri che decidono di non usufruire del sottopassaggio, rischiando ogni giorno l’attraversamento dei binari. La circolazione dei treni è stata sospesa per l’intera mattinata prima di riprendere regolarmente in seguito alle avvenute rilevazioni dei carabinieri.

Marco Sigillo

Classe 1991, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazioni all’Università Federico II di Napoli. Appassionato di comunicazione e scrittura, collabora con 081news dal dicembre 2015, interessandosi soprattutto di temi di portata nazionale ed internazionale. Giornalista pubblicista dal 2019.