Input your search keywords and press Enter.

Napoli: rientrato il pericolo di coronavirus, nessun contagio

Rientrato il pericolo coronavirus a Napoli. Il 28enne cinese ricoverato al Cotugno è risultato essere affetto da polmonite ma non contagiato dal virus letale nato in Cina. L’uomo, tornato dopo le nozze, aveva avuto alcuni malanni che facevano pensare al virus e, per precauzione, era stato ricoverato assieme alla moglie nel centro di eccellenza contro le malattie infettive.

A breve dovrebbe arrivare un kit per analizzare i tamponi direttamente in Campania, mentre i vertici sanitari si sono già riuniti in Regione. Dopo l’incontro l’attenzione resta alta ma si vuole scongiurare l’escalation della psicosi. Costituita una task force con a capo il Cotugno per i casi rilevanti e non banali; la Regione, in ogni, caso, invita a provvedere a vaccinarsi contro l’influenza.