Input your search keywords and press Enter.

Casamarciano: Manzi si schiera contro la soppressione degli Sto

No alla soppressione degli Sto ed alla gestione accentrata dei rifiuti. La Regione Campania potrebbe abolire i Sistemi territoriali operativi e ridimensionare l’Assemblea dei sindaci. “In base a queste previsioni- spiega il sindaco di Casamarciano Andrea Manzi- gli Sto sparirebbero mentre i sindaci diventerebbero meri elettori dell’autorità d’ambito. In questo modo non ci sarebbero più differenze tra Comuni virtuosi e non, non ci sarebbero più tutele per chi in questi anni ha fatto della gestione ambientale la propria battaglia di civiltà e si finirebbe, come sempre, per sacrificare all’interessi di pochi i risultati raggiunti con abnegazione e disciplina da alcuni territori ”. Per questa ipotesi il primo cittadino di Casamarciano incontrerà i colleghi dell’area. “Siamo sempre stati pronti al dialogo ed alla concertazione- afferma Manzi- ma la Regione non può bypassare il confronto con chi vive il territorio tutti i giorni e ne conosce la storia, le necessità, le problematiche e le possibili soluzioni anche in un sistema integrato. Nei prossimi giorni incontrerò i sindaci per discutere di questa proposta che ancora una volta va in conflitto con quanto è stato fatto in questi anni per tutelare il nostro territorio”.