Input your search keywords and press Enter.

Il CAP Nola continua la rincorsa ai playoff, battuta la Megaride

Seconda vittoria di fila per il CAP Nola che continua la sua corsa verso i playoff. 70-81 contro la Megaride, penultima in classifica. La partita, agevole sulla carta, ha rischiato di diventare più insidioda del dovuto per un eccessivo rilassamento negli ultimi due quarti. Rilassamento che è stato notato anche dal coach Francesco Grande, il quale ha dichiarato a fine partita: “Era una partita da vincere e l’abbiamo fatto. La prima parte l’abbiamo giocata in maniera perfetta, difendendo benissimo soprattutto nel secondo quarto (solo 7 punti concessi), controllando il ritmo e muovendo la palla come volevamo, trovando sempre le soluzioni migliori. Nella seconda metà di gara ci siamo adagiati e loro sono rientrati con una maggiore intensità che ci ha tolto ritmo. Nonostante tutto abbiamo gestito e resisto uscendone con esperienza, conquistando due punti importanti”. Da segnalare l’ottima prestazione di Mattia Errico che ha messo a referto 26 punti. Ora la classifica vede il CAP Nola è a 6 punti dal quinto posto.

IL TABELLINO

Megaride Basket Napoli : Zollo 11, Bauduin 2, Crescenzi, Gallo 14, Iorio, Menditto 11, Mansi, Puoti 13, Finamore 2, Bordi 15, Capezza 2. Coach Zollo

CAP Nola: Auriemma 16, Esposito 7, Errico 26, Ruotulo 5, D’Angelo 2, Riccio 11, Catapano G. 5, Catapano P. 9, Caporaso, Caccavale, Genovese, Luminelli. Coach Grande

Marco Sigillo

Classe 1991, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazioni all’Università Federico II di Napoli. Appassionato di comunicazione e scrittura, collabora con 081news dal dicembre 2015, interessandosi soprattutto di temi di portata nazionale ed internazionale. Giornalista pubblicista dal 2019.