Input your search keywords and press Enter.

Calciomercato: Verdi al Napoli, la Juve si assicura Perin

Chiuse tutte le competizioni più importanti dei campionati europei, in attesa dei mondiali di Russia 2018 le squadre italiane si stanno muovendo per allestire le nuove rose per la prossima stagione. Dopo il cambio in panchina con l’arrivo di Ancelotti, il Napoli piazza il primo colpo, nemmeno tanto annunciato: si tratta di Simone Verdi, già promesso ai partenopei dal mercato di gennaio. L’attaccante passa dal Bologna al Napoli per una cifra di 25 milioni di euro, si attende l’ufficialità. Napoli attivissimo anche per il mercato in uscita: Jorginho corteggiatissimo dal Manchester City, Hamsik probabilmente tenterà un’avventura in Cina. La Juventus, dopo aver annunciato Emre Can, centrocampista del Liverpool preso a zero, si assciura anche le prestazioni di Mattia Perin, attuale portiere della nazionale italiana, arrivato direttamente dal Genoa. I bianconeri hanno anche riscattato Douglas Costa dal Bayern Monaco. La Roma invece acquista Bryan Cristante dall’Atalanta, per una cifra che si aggira intorno ai 30 milioni di euro. Il Milan riscatta definitivamente Borini.

Oltre agli affari riguardanti i calciatori, cambiano anche le panchine della Serie A: Rolando Maran è il nuovo allenatore del Cagliari, mentre l’Udinese si affiderà allo spagnolo Julio Velazquez, proveniente dalla serie B spagnola. Intanto l’ddio di Zinedine Zidane apre un valzer di panchine che potrebbe coinvolgere anche Maurizio Sarri: l’allenatore toscano, ancora sotto contratto con il Napoli, potrebbe trovare una sistemazione attraverso un giro che coinvolgerebbe anche Antonio Conte, principale indiziato per la panchina del Real Madrid.

Francesco Mazzocca

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di calcio e di politica. Ha collaborato con Cronache della Campania, ha una passione viscerale per il giornalismo che lo ha portato a diventare giornalista pubblicista presso l'ODG della Campania.