Input your search keywords and press Enter.

Calciomercato: sfumati Rui Patricio e Leno, il Napoli pensa a Cech per il dopo Reina

Dopo l’addio di Pepe Reina, il Napoli deve trovare un sostituto per difendere la porta nella prossima stagione. Sembrano essere sfumati i due obiettivi principali: Rui Patricio ha firmato col Wolverhampton, mentre Leno andrà all’Arsenal. Salvo clamorose battute d’arresto, il Napoli è costretto a virare verso altri obiettivi: più di tutti si parla di Cech, poi di Areola e di Sirigu. Per il centrocampo ci sono gli ultimi dettagli da limare per Ruiz, mentre in uscita i nomi più caldi restano quelli di Jorginho e Hamsik. La Roma, dopo aver preso Cristante, si potrebbe assicurare Pastore: ritorno eccellente per uno dei trequartisti più cercati in Europa. Dalla Roma potrebbe però partire Naingolann, destinazione Inter: i nerazzurri devono rinforzare la mediana, l’altro nome importante è Dembelè del Tottenham. La Juventus lavora innanzitutto per la difesa: ferma a 12 milioni l’offerta per Darmian, mentre per Cancelo del Valencia le parti sono abbastanza vicine e si potrebbe chiudere nei prossimi giorni. Per il centrocampo spunta il nome di Golovin, talento russo già messosi in mostra nella prima gare della competizione mondiale. La Lazio perde Djordevic, svincolatosi: l’attaccante ha trovato l’accordo con il Chievo. Il Torino invece è diretto verso il ritorno di Bruno Peres.

Fuori dal rettangolo di gioco, intanto, si sta per chiudere la partita Sarri: il tecnico potrebbe andare al Chelsea, Aurelio De Laurentiis sembra disposto a trattare. La Sampdoria ufficializza invece per l’area tecnica l’arrivo di Walter Sabatini, direttore sportivo già ex Roma e Inter.

Francesco Mazzocca

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di calcio e di politica. Ha collaborato con Cronache della Campania, ha una passione viscerale per il giornalismo che lo ha portato a diventare giornalista pubblicista presso l'ODG della Campania.