Input your search keywords and press Enter.

Calcio, Prima Categoria: il Saviano ingaggia Camorani, oltre 50 presenze tra A e B

Il calcio mercato del Saviano inizia con un colpo incredibile: preso Alfonso Camorani, centrocampista classe 1978, giocatore che ha militato a lungo nelle categorie superiori, vantando molte presenze in serie A con il Lecce, il Siena e la Fiorentina. Grande esperienza per lui, ma soprattutto grande talento: il primo grande colpo messo a segno dalla società neroverde, col direttore sportivo Vincenzo Simonelli che si è assicurato le prestazioni del giocatore 38enne, ma ancora con tanta voglia di dare qualcosa ai nuovi colori. E’ stata proprio la grande rapidità con la quale Simonelli si è mosso sul mercato a fare la differenza, perché molte altre società erano sulle tracce del centrocampista. Ecco le sue prime parole: “Avevo smesso di giocare, poi tramite conoscenti ho avuto il piacere di incontrare il presidente e il direttore sportivo. La società del Saviano ha deciso di puntare forte su di me, i dirigenti sono stati molto concreti e me lo hanno fatto capire subito. Per questo ho deciso di rimettermi in gioco, per la piazza del Saviano, una piazza importante. Ho firmato per un anno”. Camorani vanta molte presenze nella massima serie del calcio italiano: tra Fiorentina, Lecce e Siena ha collezionato oltre 50 presenze in serie A e altre categorie, vestendo tante maglie, tra cui quelle della Salernitana, del Treviso, dello Spezia. Adesso si mette a disposizione del mister:  “Sono a disposizione del mister, il campo sarà giudice supremo, io cercherò di dare il mio umile contributo alla causa savianese”. Alfonso Camorani è il primo grande colpo di mercato di questa stagione: il calciomercato per il Saviano inizia col botto. Oltre al nuovo acquisto, il direttore sportivo ha già fatto capire che il Saviano andrà a riconfermare tutti i big, per un’altra stagione da protagonisti.