Input your search keywords and press Enter.

[Il Bollettino] Nola splendente in amichevole, Casamarciano ancora a segno, il Taurano retrocede, Saviano in lotta per la vetta

Manca poco alla fine dei campionati dilettantistici ed ogni domenica viene scritto un nuovo verdetto. L’ultimo, triste, è arrivato dal campo del Serino, dove il Taurano ha terminato la propria permanenza in Promozione. Ma andiamo con ordine.

Cominciamo il nostro Bollettino dal campionato di Promozione. Nel girone A è ancora tutto fermo per la vicenda Juve Pro Poggiomarino ed il Nola, in attesa degli eventuali play off, stende 4-1 nell’amichevole di lusso la Frattese (squadra militante in serie D). Nel girone C, come detto, arriva il triste epilogo della cavalcata del Taurano, che l’anno prossimo dovrà competere in I Categoria, avendo perso la finale play out contro il Serino. Il portiere serinese De Matteis e il fattore casa del Serino inginocchiano gli avellinesi, che sbagliano anche un rigore nei tempi supplementari; alla fine è lo 0-0 nei 120′ a premiare i padroni di casa.

In serie D il Pomigliano perde 2-1 in casa del Taranto (girone H) e resta  a -3 dai play off ad una giornata dalla fine. Perde anche la Sarnese (2-1 contro il Marsala), che resta a +4 dalla zona play out e si salva matematicamente.

In I Categoria sogna ancora i play off il Casamarciano che batte 1-0 l’Abellinum e si porta a -3 dal terzo posto, occupato proprio dall’Abellinum. Bella vittoria in trasferta dello Sporting Domicella che, battendo 2-0 il San Michele Solofra, si porta a -4 proprio dal Casamarciano. Pro11 Rione Fellino e Sirignano (entrambi salvi), non riescono invece a vincere; il PRO11 pareggia in casa 3-3 contro l’Hispanika, mentre il Sirignano perde 2-0 in casa del Monteforte.

In II Categoria il Real San Gennarello, già campione, batte il Carbonara 2-1 in trasferta, mentre la Nuova Vapor Domicella abbandona l’ultimo posto vincendo contro l’Airri San Luciano 3-2. L’ultima posizione ora è di nuovo occupata dal Real Sasso, uscito sconfitto dalle mura amiche per mano dell’Aversa Football Club; sconfitte anche per Il Mandamento (1-2 contro l’Alba Frattese) e per la Libertas Cicciano (1-5 contro la Rael Frattaminore). Il derby di giornata tra San Paolino Calcio e Vigor San Paolo Bel Sito se lo aggiudica la squadra nolana (3-0) che ora punta dritto ai play off, mentre il Vigor aspetta solo la fine del campionato, al quale dopo la salvezza raggiunta non ha più nulla da chiedere. Nell’ultima giornata si dovrà decretare chi tra San Paolino Calcio e Sant’Antimo riuscirà ad accedere ai play off, mentre Real Sasso, Carbonara e Domicella dovranno battersi per non occupare l’ultima posizione per retrocedere (la classifica ora recita “Real Sasso 16, Vapor Domicella 18, Carbonara 18”).

In III Categoria il Saviano guadagna 3 punti contro il Botteghelle (3-0) e resta ancora in vetta, appaiato con il Pro San Giorgio Soccer, con i napoletani però in vantaggio per differenza reti.

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.