Input your search keywords and press Enter.

[Il Bollettino] Il Nola perde con il Solofra, vincono Palmese, Cimitile e Baiano, pari Vico, tonfo Casamarciano

Come ogni settimana torna il nostro focus sul calcio dilettantistico. Anche questa volta ci concentriamo sul cammino delle squadre dell’agro nolano – baianese e del basso vesuviano.

Cominciamo con l’Eccellenza. Il Nola perde 2-0 in casa del Solofra, i bianconeri non bissano il buon esordio casalingo della scorsa settimana. Nello stesso girone (B) vince la Palmese (3-1 contro il Sant’Agnello in casa), mentre nel girone A la Mariglianese ottiene una bella vittoria in trasferta contro il Savoia (0-1).

In Serie D (girone H) vince ancora la Sarnese (3-2 in casa del Taranto), pari invece per il Pomigliano, 2-2 in casa dello Sporting Club Molfetta.

In Promozione (girone A) resta a punteggio pieno il Cimitile che vince in casa 3-1 contro il Comprensorio Casalnuovese, 3 punti anche per il San Vitaliano che stende per 6-2 il Casamarciano nel derby in trasferta, pareggia invece il Vico di Palma (1-1 in casa dell’Olimpia Casalnuovo). Nel girone B il San Giuseppe vince 3-0 in casa contro il Sant’Anastasia Calcio 1945, così come il Baiano che nel girone C batte il Football Club Avellino per 2-0, sconfitto ancora invece il Carotenuto di Mugnano del Cardinale (4-2 in casa del Giuseppe Siconolfi).

Anche per questa giornata è tutto, appuntamento alla prossima settimana e buon calcio a tutti.

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.