Input your search keywords and press Enter.

[Il Bollettino] Il Nola cade a sorpresa, perdono i due team di Palma e il Cimitile. Vincono Casamarciano, Saviano e Baiano

Torna il nostro bollettino; una valanga di risultati sul calcio dilettantistico nell’agro nolano e baianese, dai campi in erbetta della Serie D ai più polverosi terreni di Terza Categoria. Siete curiosi di conoscere tutti i risultati?

Cominciamo dall’Eccellenza (girone B). Sconfitta a sorpresa per il Nola, i bianconeri perdono in casa contro il Solofra che lottava per la salvezza. Nello stesso girone perdono anche Palmese (3-1 in casa della capolista Ebolitana) e l’ultima in classifica RUS Vico (3-0 in casa contro la Battipagliese). Nola e Palmese ormai si allontanano dai play off, mentre nel girone A la Mariglianese si porta a +3 dai play out, vincendo 3-0 contro il fanalino di coda Hermes Casagiove.

In Serie D (girone I) era la giornata del derby tra Sarnese e Pomigliano. Il match si è risolto con uno 0-0 che non aiuta la Sarnese (ancora in piena zona play out), mentre porta il Pomigliano a +8 dalla zona calda.

In Promozione (girone A) vince il Cicciano 1-0 in casa del Cimitile e sale al terzo posto, ma inguaia ancor di più i granata che invece restano al terzultimo posto. Nello stesso girone vince il San Vitaliano 2-1 in casa del quarto in classifica Virtus Goti e sale al settimo posto. Nel girone B la Sangennarese (a +6 dalla zona play out) perde 4-2 in casa della capolista Bacoli Sibilla, mentre nel girone C vince ancora il Baiano (2-0 contro il Football Club Avellino) che così sale al settimo posto.

In Prima Categoria (girone C) Carotenuto e Casamarciano continuano a viaggiare a forti velocità ma è la squadra di Mugnano del Cardinale (vittoriosa in casa del Pianeta Sport Sarno per 3-1) ad prima a +7 dai granata, i quali tuttavia hanno vinto 2-0 in casa del Mandamento (undicesimo e in zona play out). Nello stesso girone pareggiano Taurano  (1-1 in casa del Monteforte) e Sirignano (2-2 in casa del San Michele Serino) ma restano ancora in zona play out, mentre lo Sporting Domicella riposa e resta ancora fuori di 4 punti dalla zona play off. Nel girone A il Real San Gennarello pareggia 0-0 in casa contro la Viribus Unitis e rimane a -3 dai play off.

In Seconda Categoria ( girone F) la corsa inarrestabile del Saviano continua e il Real Pago tenta di non mollare la presa. I neroverdi distruggono l’Impetus (che ora è ultimo) 7-1, mentre il Pago vince 4-0 in casa contro il Real San Felice, mantenendo sempre a 4 i punti di distanza con il Saviano. Nello stesso girone vince in trasferta il San Paolino Calcio (2-0 con doppietta di Ranavolo in casa del settimo classificato Real Sasso), così come lo Sparta San Gennaro che batte agilmente il Gruppo Giovani Banzano per 4-1 con poker di Annunziata. Sparta e San Paolino Calcio restano al terzo e quarto posto, mentre meno tranquilla è la situazione di Progetto 11 e Nuova Vapor Domicella. Il Progetto perde di misura in casa del Real Forino e resta a +3 dall’ultimo posto, il Domicella invece torna a fare punti, pareggiando 2-2 in casa contro il Contrada, ma si porta a solo 1 punto di distanza dall’Impetus ultimo in classifica. Riposa il Vigor San Paolo Bel Sito che resta al sesto posto in lotta per un posto nei play off.

In Terza Categoria (girone E) la Polisportiva Carbonarese consolida il primato in classifica battendo fragorosamente il Capitalhouse per 7-2. Nello stesso girone pareggia 2-2 lo Sperone (quarto in classifica) in casa dell’Atletico Munianense, mentre il Marzano (a 3 punti dai play off) batte in trasferta il Mandamento B, anche grazie ad un poker di Sepe.

Anche per questa giornata è tutto, appuntamento alla prossima settimana e buon calcio a tutti.

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.