Input your search keywords and press Enter.

Benevento, sei nella storia: gli stregoni in A dopo 87 anni

E’ festa grande a Benevento. Gli stregoni giallorossi hanno conquistato ai play off la prima storica promozione in Serie A, una gioia attesa 87 anni. Gli uomini di mister Carboni hanno vinto la finale di ritorno per 1-0 in un Vigorito strapieno e coloratissimo. Il gol del giovane Puscas ha piegato il Carpi di mister Castori già a metà del primo tempo. Agli emiliani sarebbe servita una vittoria per ritornare in A ma Lucioni e compagni hanno chiuso la saracinesca. 1-0 il risultato finale, l’arbitro aveva fischiato un fallo a 15 secondi dalla fine ma l’invasione di campo ha decretato simpaticamente la fine della partita. Il triplice fischio del signor Pasqua ha fatto esplodere definitivamente la festa per la squadra di patron Oreste Vigorito.

Dopo aver conquistato una storica promozione in B, i beneventani centrano anche la prima in A. Il Benevento Calcio è così entrato nella storia del calcio italiano: nessuno aveva mai centrato il doppio salto dalla C alla A pur non avendo mai giocato in serie B prima della promozione. Tante squadre avevano già ottenuto la doppia vittoria ma si è sempre trattato di compagini con almeno una precedente esperienza nella serie cadetta. Bomber Ceravolo, Ciciretti, Viola e gli altri hanno riportato un derby campano in Serie A dopo 30 anni, l’anno prossimo sarà finalmente derby (ultimo nella stagione 1987-1988 con Avellino e Napoli nella massima serie). Presto però sarà già tempo di programmare la prossima stagione, a Benevento non è ancora finito il tempo di sognare