Input your search keywords and press Enter.

Barra: due cullatori feriti durante la ballata del loro giglio

Si è tenuta l’altro ieri a Barra la tradizionale festa dei Gigli che ogni fine settembre colora le strade della periferia est di Napoli. Tra spettacoli e musica i giganteschi obelischi alti più di 25 metri sono stati portati in spalla dalle centinaia di cullatori necessari per far ballare la pesante macchina da festa e ad assistere a questo spettacolo, affollando le vie del quartiere, sono arrivate più di 150mila persone. Tra l’euforia generale non sono mancati però piccoli momenti di tensione. Un cullatore, un 25enne originario di Nola, ha riportato la frattura di un dito e lo schiacciamento di una parte della mano sinistra, mentre un altro uomo, un 33enne napoletano, si è ferito alla testa procurandosi una ferita lacero contusa all’altezza della nuca. Entrambi i cullatori si sono feriti mentre partecipavano alle manovre per il sollevamento del Giglio. In tutti e due i casi sono intervenuti i sanitari che hanno prestato il primo soccorso ai due uomini, i quali sono stati poi condotti all’ospedale.

 

di Vincenzo Persico