Input your search keywords and press Enter.

I genitori non possono pagare la bolletta e lui studia sotto un lampione

Una triste storia, ma con lieto fine, negli ultimi giorni ha fatto il giro del mondo. Dal Perù è arrivata fin dall’altra parte del globo ed è balzata su tutti i giornali. Il piccolo Victor, di 11 anni, è stato sorpreso dalle telecamere della Prefettura della sua cittadina peruviana a studiare sotto un lampione di una strada pubblica. Il piccolo studente era stato costretto a studiare sotto un lampione perché la sua famiglia non aveva i soldi per pagare la bolletta elettrica.

Il video è stato subito ripreso dalle TV locali ed è arrivato anche in Bahrein, dove ha colto l’attenzione del 31enne filantropo Yaqoob Yusuf Ahmed Mubarak. Il milionario ha così deciso di pagare le bollette della luce della casa del piccolo Victor, sovvenzionare i lavori di ristrutturazione della sua abitazione e, infine, ha trovato anche un lavoro alla madre. Victor, emozionato per tanta generosità, si è raccontato ai giornalisti: vuole studiare a tutti i costi e diventare un poliziotto per combattere i corrotti. Che questa possa essere la sua occasione per una vita migliore.