Input your search keywords and press Enter.

Baby gang prende in ostaggio per 5 fermate passeggeri della Circumvesuviana

Ancora scene di ordinaria follia sui treni della Circumvesuviana; è notizia di qualche giorno fa che una baby gang, composta da ragazzini tra i 15 e i 17 anni, ha letteralmente tenuto in ostaggio i passeggeri nel vagone posteriore del convoglio. Il tutto è avvenuto sulla linea Poggiomarino – Napoli quando una banda di giovani è salita sul treno alla fermata Villa delle Ginestre; da lì è cominciato l’incubo dei passeggeri che per ben cinque fermate non sono potuti scendere dal treno in quanto i ragazzini si sono piazzati davanti alle porte impedendo la normale discesa delle persone. Accortisi che qualcosa non andava il macchinista e il capotreno hanno celermente allertato i Carabinieri che si sono fatti trovare pronti alla stazione di Ercolano. Una decina di componenti della banda infatti sono stati identificati e portati in caserma dagli uomini dell’Arma, mentre gli altri che sono riusciti a sfuggire al controllo hanno ben pensato di recarsi presso la cabina del macchinista e del capotreno per minacciarli, fortunatamente senza alcuna conseguenza.

di Vincenzo Persico