Input your search keywords and press Enter.

Baby gang a Napoli, fermati minorenni armati di coltelli

Un fenomeno che non tende a placarsi quello delle baby gang, che a Napoli continuano a terrorizzare coetanei e non. Anche Sabato scorso infatti alcuni ragazzini si sono resi protagonisti di un’aggressione nei confronti di un altro gruppo di giovanissimi. Erano da poco passate le 23:00 nell’affollatissima via Partenope, quando i due gruppetti vengono a contatto, basta poco per far scoppiare la rissa e il fuggi fuggi generale. Ad avere la peggio un ragazzino di 14 anni che dopo essere stato picchiato è fortunatamente riuscito a mettersi in salvo in una pizzeria, dove è stato soccorso da un poliziotto fuori servizio che avendo assistito a tutta la scena è immediatamente intervenuto in soccorso del giovane; chiedendo prontamente rinforzi, il militare ha consentito di bloccare tre minorenni (14,15 e 16 anni) armati di coltelli. Altri 7 giovani sono stati fermati in zone poco distanti e addosso a due di questi sono stati ritrovati coltelli di ben 22 centimetri. Tutti i ragazzi sono stati affidati ai rispettivi genitori.

 

di Vincenzo Persico