Input your search keywords and press Enter.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

8930 Articles0 Comments

Napoli: maxisequestro ad azienda del settore della teconologia informatica

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, all’esito di complesse indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – Terza Sezione criminalità economica ed informatica, ha eseguito, tra le regioni Campania, Lazio, Molise e Lombardia, un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente…

‘Ndrangheta: indagato il segretario dell’UdC Lorenzo Cesa

Continuano inarrestabili le indagini della Magistatura contro la ‘Ndrangheta che ormai sembra avere tentacoli ovunque. A finire nel mirino degli inquirenti questa volta è Lorenzo Cesa, segretario dell’UdC. Cesa è statoindagato dalla Procura Distrettuale di Catanzaro per presunti legami con il mondo della ‘ndrangheta, nell’orbita di una più ampia maxi operazione contro…

La Campania si deve adeguare: in classe ora tornano tutte le elementari

Il Tar della Campania si è pronunciato sull’ordinanza regionale della Campania relativa all’attività scolastica nella regione, stabilendo l’adeguamento alle disposizioni nazionali per quanto riguarda la scuola Primaria. La Regione aveva già consentito l’attività didattica in presenza fino alla terza classe elementare, cui si aggiungono ora anche la quarta e la…

posto di blocco carabinieri

Controlli a Torre Annunziata: setacciati i rioni “Provolera” e “Carceri”

I carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, insieme a quelli del Reggimento Campania e del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno effettuato un servizio coordinato di controllo straordinario del territorio, disposto dal Comando Provinciale di Napoli, nei rioni “Provolera” e “Carceri” di Torre Annunziata. Durante il servizio sono state effettuate diverse…

Gestione illecita di ambulanze e pompe funebri: scattano gli arresti a Capaccio

11 arresti, smantellato un gruppo consolidato che gestiva i servizi di pompe funebri e delle ambulanze per gli infermi nel territorio del Comune gestito da Franco Alfieri, fidatissimo di De Luca. E proprio da un episodio che ha coinvolto il sindaco (ad oggi considerato estraneo ai fatti) sarebbero partite le indagini: il 9 giugno 2019…