Input your search keywords and press Enter.

Marigliano: bloccati due uomini che si aggiravano a volto coperto in moto nel rione Pontecitra

Si aggiravano con fare sospetto in sella ad una moto e con il volto coperto. Sono stati bloccati dai carabinieri della stazione di Marigliano nel rione Pontecitra dopo una segnalazione dei cittadini. Si tratta di Salvatore Orefice, detto “lampadina”, e di un 28enne del Rione Luzzatti. I due si aggiravano nel rione in sella a delle moto ed erano a volto coperto, quando sono stati intercettati dai carabinieri nell’isolato 9; hanno cercato di fuggire a bordo di una Honda Hornet ma durante l’inseguimento sono caduti sull’asfalto e sono stati bloccati.

Orefice è un 42enne di Castello di Cisterna ritenuto vicino al non più operativo clan “Sapio”, una volta attivo proprio a Castello di Cisterna e Marigliano, l’uomo era già sottoposto agli arresti domiciliari per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, ora è stato tratto in arresto per evasione e resistenza a pubblico ufficiale ed è stato tradotto di nuovo ai domiciliari, in attesa del giudizio con rito direttissimo. Solo una denuncia, invece, per il giovane di 28 anni.