Input your search keywords and press Enter.

Arrestato prete che adescava minorenni

Scandalo nella diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea dove il sacerdote 35enne Don Felice la Rosa è stato arrestato mercoledì mattina per aver adescato numerosi minorenni per soddisfare i suoi desideri sessuali. La pratica adottata dal sacerdote, incastrato dalle intercettazioni ambientali in cui si possono chiaramente udire le intenzioni dell’uomo, era quella di pagare 50 euro a prestazione ad ogni ragazzino, che veniva adeguatamente adescato da un altro individuo, un cittadino bulgaro anche lui arrestato, al quale venivano dati 20 euro, mentre 30 andavano al giovane minorenne. Insieme a loro due è stato arrestato anche un pensionato. Le accuse rivolte al sacerdote sono di prostituzione minorile e corruzione di minori.

 

di Vincenzo Persico