Input your search keywords and press Enter.

Arrestato per furto: ruba cellulare al suo legale

A quanto pare la lezione per aver rubato un portafogli non gli è bastata. Un 29enne siriano infatti lo scorso Mercoledì è stato arrestato per aver derubato un turista milanese, ma quando è stato condotto nell’aula di tribunale ha rubato il telefonino al suo legale. Al termine dell’udienza il professionista, che aveva lasciato la giacca per indossare la toga, si accorge che il suo iPhone era sparito, immediatamente i Carabinieri in servizio presso l’aula giudiziaria si sono messi alla ricerca dell’apparecchio che poco dopo è stato ritrovato in un’altra giacca, quella del siriano che lo stesso avvocato difendeva. Il malfattore è stato così nuovamente arrestato ed ora dovrà cercarsi un altro legale. Intanto è tornato a Regina Coeli, insieme con il complice della bravata di mercoledì a Campo de’ Fiori, un tunisino di 26 anni.

di Vincenzo Persico