Input your search keywords and press Enter.

Apre a Napoli il primo bar ristorante vegano per conciliare la bontà del cibo con la sua qualità

Che si sia salutisti, vegani, vegetariani, sportivi o semplicemente curiosi di assaggiare un’alimentazione che sta riscuotendo successo in tutto il mondo, l’apertura a Napoli di un locale che offre pietanze alternative a quelle che abitualmente consumiamo per fretta e non per qualità, dovrebbe attirare l’attenzione di chi crede che la salute si conquista a tavola. E per salute si intende non solo quella fisica ma anche quella mentale.

Non a caso lo slogan scelto dai proprietari del primo ristorante-bar vegano a Napoli , in Piazza Giulio Rodinò N.26, è Feed yor solu cioè nutri la tua anima.

E inoltre proporzionalmente al successo dell’alimentazione vegana si stanno diffondendo anche molti luoghi comuni, che possono essere sfatati solo conoscendo.

Ad esempio uno dei pregiudizi che spesso allontana dal mangiare vegano, è che questo viene considerato non adatto al gusto comune.

Sicuramente se si dà un’occhiata al menù del “Veg cafè”, a Napoli , in Piazza Giulio Rodinò N.26, ci si potrà ricredere.

Molto richiesti sono i centrifugati preparati a base di ananas, mela verde, sedano e quello afrodisiaco a base di mango, carote, menta, pera. Ma le offerte sono tra le più varie e tutte rispondenti ai gusti vari dei clienti. Oltre ai centrifugati, ci sono le vellutate di zucchine, il riso venere con zucchine, le chips di banana al forno e i crocchè veg. Anche i dolci e le torte senza glutine, senza latte né burro ma ugualmente buone e appetitose, sicuramente da assaggiare.

Il bar ristorante è aperto tutta la giornata dalle 9 alle 22 e 30. Non c’è servizio a tavolo.

Niente cibi precotti, niente prodotti OGM