Input your search keywords and press Enter.

Amministrative: è stato Antonio Giuliano il candidato maschio con più consenso tra i 4 comuni andati al voto

Elezioni concluse, seggi chiusi ed ora è arrivato il momento di tirare le somme. Si è votato in 144 comuni in tutta la Campania, con un’affluenza del 64,32% (l’anno scorso era stata del 68,89%). Nell’area Nolana (considerando anche la bassa Irpinia), in particolare, si è andati alle urne in 4 comuni: Camposano, Sperone, Avella e Pago del Vallo di Lauro. Una particolare e importante statistica giunge proprio da Camposano, dove Antonio Giuliano è risultato essere il candidato maschio che ha ricevuto il più alto livello di consenso, non solo nella cittadina dell’agro nolano ma anche tra i 4 comuni prima citati. Il tutto nonostante il candidato sindaco appoggiato da Giuliano, Giuseppe Barbati, è stato sconfitto dall’ex onorevole Franco Barbato.

Questo risultato è stato estratto da una proporzione effettuata sul computo dei votanti e della popolazione, quindi non è utile a tal fine paragonare i voti ottenuti in valore assoluto. Giuliano ha ricevuto 412 voti nella lista civica del sindaco uscente di Camposano, Giuseppe Barbati. Il comune al confine con Cimitile ha una popolazione di 5333 abitanti e alle appena passate votazioni hanno partecipato 3836 cittadini (l’80,55% dei votanti); Giuliano, con i suoi 412 voti, ha raggiunto il 10.75% delle preferenze dei votanti.

Come detto già prima, non è utile per questa proporzione paragonare il totale dei voti ottenuti dai candidati che hanno ricevuto più preferenze negli altri 3 comuni che abbiamo preso in considerazione. Ad Avella, ad esempio, il candidato Giovanni D’Avanzo ha ottenuto 500 voti, ma su un totale di 5409 votanti (9.25% la percentuale personale), mentre a Sperone, il candidato Franco Vittoria ha ricevuto 198 voti su un totale di 2568 votanti (7.71%). A Pago del Vallo di Lauro il candidato Antonio Amoroso ha ottenuto 114 voti, ma su totale di 1838 votanti (6.2%).

Antonio Giuliano è un giovane professionista di Camposano, nonchè presidente di “Fare Ambiente Area Nolana”. Questo risultato è un significativo punto a favore della politica comunale, spesso ancorata ai prismi della polverosa gestione delle amministrazioni di provincia, che in questo 2016 ha ricevuto una prepotente boccata di giovinezza. Questa statistica, vista la percentuale ottenuta, potrebbe anche estendersi a livello regionale. In attesa del riscontro ufficiale dei dati, il neo eletto Antonio Giuliano commenta così il suo risultato elettorale:

Sono sinceramente molto soddisfatto per l’esito della mia campagna elettorale e per il consenso ottenuto. Ci tengo a ringraziare tutti i 412 cittadini che hanno creduto in me. Alla fine l’impegno, la serietà e la disponibilità premiano sempre.”

 

fonte risultati voti: ilgiornalelocale.it , irpinianews, il ciriaco, mandamento notizie

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.