Input your search keywords and press Enter.

Alessandro Preziosi fa rivivere Van Gogh al Teatro Gesualdo

Alessandro Preziosi arriva ad Avellino per interpretare un personaggio molto particolare: Vincent Van Gogh. Il pittore olandese rivive per due sere (8 e 9 febbraio) nello spettacolo “Vincent Van Gogh. L’odore assordante del bianco“, di Stefano Massino con la regia di Alessandro Maggi al Teatro “Carlo Gesualdo di Piazza Castello Ad Avellino.

Tutto prende vita in una camera di un manicomio in un suggestivo dialogo tra Vincent Van Gogh e suo fratello Theo. Qui emerge non solo la grande sofferenza dell’artista ma si scava anche in profondità, con un’indagine che potrebbe coinvolgere davvero tutti. Con il suo sguardo neutrale, Van Gogh rivela e racconta la sua disperazione, il suo tentativo di scappare da questa sua realtà e dalle dure sofferenze che deve sopportare.

Annachiara De Fazio

Classe 1996, irpina, laureata in lettere nel settembre 2018 all’università degli Studi di Salerno e iscritta al corso di Laurea Magistrale in Filologia Moderna. Ama viaggiare e leggere.