Input your search keywords and press Enter.

L’Alan Kurdi ha salvato 114 migranti nel Mediterraneo

L’Alan Kurdi nelle ultime ore ha salvato 90 persone da un gommone in pericolo, altre 24 persone da una barca di legno e 19 in un terzo intervento. In questo momento 133 sopravvissuti sono a bordo in cerca di sostegno e soccorso sanitario. Negli scorsi giorni è stata invece risolta una mini crisi al largo di Palermo. La Open Arms aveva salvato 276 migranti ma da 10 giorni non aveva un porto sicuro e aspettava al largo del porto di Palermo. Circa 123 naufraghi, a più riprese, esasperati dalle condizioni precarie sulla nave della ONG e provati psicologicamente dal viaggio e dai mesi di detenzione in Libia, hanno tentato disperatamente di raggiungere a nuoto la costa. Recuperati, sono stati sottoposti a screening e condotti sulla nave quarantena Allegra, assieme a tutti gli altri rimasti a bordo della ONG.