Input your search keywords and press Enter.

Agguato nella notte a Napoli, ucciso il pregiudicato Carmine Lepre

Un uomo di 57 anni, Carmine Lepre, è stato ucciso nella notte di ieri in un agguato. L’uomo, pregiudicato e per questo già abbondantemente noto alle forze dell’ordine, era noto nell’ambiente malavitoso come “Polpettone” ed è il fratello del boss Ciro Lepre, al momento in carcere. Carmine Lepre, attorno alla mezzanotte di ieri, si trovava nella zona del “Cavone”, area che secondo gli investigatori sarebbe controllata dal fratello, quando è stato avvicinato da alcuni uomini che gli hanno esploso contro numerosi colpi di pistola. Inutile l’intervento dei soccorsi. Adesso le forze dell’ordine indagano su questo fatto di sangue, che potrebbe voler significare l’inizio di una nuova faida per il controllo di una zona della città.