Input your search keywords and press Enter.

Agguato nel rione Traiano, ferito il padre di Arturo Equabile

Nel tardo pomeriggio di ieri un 43enne, Domenico Equabile, è stato ricoverato in ospedale perchè ferito da tre colpi di pistola ad addome, gamba e ascella. L’uomo è il padre di Arturo Equabile, il latitante che le forze dell’ordine cercavano la notte della tragica morte di Davide Bifolco. Ai medici e ai carabinieri intervenuti tempestivamente sul posto Equabile ha detto di essere stato ferito da un uomo mentre si trovava nei pressi della sua abitazione nel rione Traiano, in via Tertulliano. Sull’accaduto indagano adesso le forze dell’ordine.