Input your search keywords and press Enter.

Agguato in centro a Napoli: ferita gravemente una bambina innocente di 4 anni

Sgomento e paura tra le vie di Napoli, dove il 3 maggio si è tornato a sparare tra la gente. 3 i feriti, tra cui una bimba di 4 anni. La piccola era in strada con la nonna, anch’essa ferita ma in maniera lieve; la bambina, colpita al torace all’altezza dei polmoni, è ricoverata in prognosi riservata al Santobono e i medici le dovranno ora salvare la vita. Obiettivo dell’agguato era Salvatore Nurcaro, 32enne di San Giovanni a Teduccio vicino al clan Rinaldi, ora ricoverato in condizioni gravi per essere stato colpito da 6 proiettili. Nell’agguato dell’affollata Piazza Nazionale il commando camorristico aveva deciso che dovesse morire lui, ma gli spari hanno centrato anche due persone innocenti.