Input your search keywords and press Enter.

Adesso è ufficiale: la Campania dice addio alla mascherina in pubblico

La mascherina in Campania non sarà più obbligatoria in pubblico a partire dal 22 giugno. Dopo l’annuncio ufficioso del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ora è arrivata l’ufficialità con una nuova, corposa, ordinanza regionale. A partire dal 22 giugno l’uso della mascherina sarà quindi solo facoltativo in pubblico, seppure ancora consigliato dalle autorità, soprattutto in luoghi in cui la distanza interpersonale di almeno 1 metro non sia assicurata (è sempre bene averla addosso). Inoltre, fino al 14 luglio, riaprono le discoteche ma solo per l’ascolto della musica (resta il divieto di ballare, sia per queste sale che per i ristoranti che lo prevedono); dal 15 giugno al 14 luglio riaprono al pubblico le spiagge libere (QUI le regole), riprendono le attività (anche al chiuso) di cinema e teatri.