Input your search keywords and press Enter.

Acerra: nasce la campagna #lodiffido

Con la campagna #Iodiffido – scrivono – differenti soggetti e tanti cittadini hanno voluto ancorata una volta porre l’attenzione sui problemi ambientali che affliggono da tempo Acerra.
Resta alta la preoccupazione su molti temi ambientali e soprattutto per le ricadute sulla salute, a causa di politiche miopi e spesso “volutamente” silenti e conviventi con poteri economici e potentati politici.
Lunedì 26 gennaio alle ore 12.00 avverrà la consegna delle firme presso il Comune di Acerra a corredo della diffida sulla qualità dell’aria, che per il 2014 ha superato i limiti stabiliti dalla normativa europea e nazionale. 
Saranno altresì consegnate le firme a corredo della richiesta di istituzione di un Ufficio Ambiente del Comune di Acerra ritenuto indispensabile alle luce della criticità territoriale e della presenza di un indigesto ospite -Inceneritore, rispetto al quale la contrarietà dei soggetti promotori di queste raccolte firme resta immutata nel tempo.
Martedì 27 gennaio alle ore 18.30, presso la sede di Progetto Impresa a Corso Vittorio E manuale II, per la chiusura della campagna #Iodiffiodo, ci sarà un momento di confronto tra i cittadini e i soggetti del territorio, sensibili a queste tematiche. Tutta la cittadinanza e le forze politiche sono invitate.”