Input your search keywords and press Enter.

Acerra, 181.170,00 euro per fornire le famiglie di compostiere domestiche e permettere loro di risparmiare sulla tassa comunale

Un nuovo risultato per una corretta raccolta differenziata. Al Comune di Acerra 181.170,00 Euro dalla Città Metropolitana per investimenti finalizzati all’acquisto di compostiere domestiche. Considerato presupposto fondamentale per l’approvazione del finanziamento è stato il Regolamento del Comune di Acerra per il compostaggio domestico approvato dal Consiglio comunale.

Queste risorse saranno impiegate per fornire gratuitamente i nuclei familiari le cui abitazioni hanno una serie di requisiti indispensabili, di compostiere per produrre compost, scaturito dalla stratificazione di rifiuti organici domestici e terreno, che una volta pronto è un ottimo e fertile concime. Il tutto concorrerà ad un risparmio percentuale sulla tassa comunale dei rifiuti, come previsto dalla Delibera di Giunta comunale n.94 del 15/07/2014.

«Questo finanziamento è un altro obiettivo raggiunto, che ci permette di continuare la nostra azione per migliorare la nostra città, con un percorso, che andrà a premiare i cittadini diligenti e virtuosi con un risparmio direttamente sulla tassa comunale. Questo è l’ennesimo obiettivo che raggiungiamo nell’ambito del nostro quotidiano impegno per migliorare la raccolta differenziata», ha dichiarato il Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri.