Input your search keywords and press Enter.

Accende un lumino alla Madonna e provoca un incendio, tragedia sfiorata a San Vitaliano

Tragedia sfiorata a San Vitaliano nel pomeriggio di giovedì, quando una donna 93enne, per celebrare la fine del maggio mariano, ha acceso un lumino di fronte a dei santini che aveva in casa, scatenando un incendio. Le fiamme si sono propagate nella stanza, con la donna che si era messa già fortunatamente in salvo, arrivando ad alcune bombole di gas e facendone esplodere una. L’esplosione ha scatenato il panico anche nell’attigua caffetteria Archè e causato il fuggi fuggi, mentre si precipitavano sul posto carabinieri e vigili del fuoco. Alla fine le fiamme sono state domate senza che ci fossero feriti gravi, ma sia la casa dell’anziana che la caffetteria hanno subito seri danni dall’incendio.