Input your search keywords and press Enter.

4° Festa della Primavera: in arrivo a Nola oltre 350 camperisti

Saranno oltre trecentocinquanta i turisti provenienti dal Centro Sud Italia che nel prossimo weekend giungeranno a Nola per partecipare alla 4°edizione della Festa della Primavera, riservata ai camperisti italiani. La manifestazione in programma in città da venerdì 27 a domenica 29 marzo è promossa ed organizzata dall’assessorato ai beni culturali guidato da Cinzia Trinchese in collaborazione con Raffaele Piccirillo di Tecnocamper. Una tre giorni che prevede un programma ricco ed articolato che coniuga arte, musica e gastronomia mediante un percorso turistico itinerante interamente dedicato alle bellezze del patrimonio storico – artistico cittadino volto alla riscoperta dei tesori del territorio. Una iniziativa che per la seconda volta fa tappa a Nola triplicando i numeri dello scorso anno in quanto ad adesione e partecipazione con il coinvolgimento diretto delle maestranze locali da sempre impegnate nella divulgazione delle eccellenze nolane come la cartapesta e i Gigli. Tante le novità come la “Notte rosa” in programma sabato 28 che vedrà alternarsi sul palco di piazza Duomo i ballerini della Star Dance, la band “Queen of Bulsara” e dj Felix. Non solo show, ma anche premi, come quello che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi consegnerà al turista che avrà percorso più chilometri per raggiungere Nola.

Individuata anche un’area parcheggio attrezzata e gratuita per i camperisti per i quali sono stati organizzati dei percorsi guidati con il supporto dell’associazione Meridies.

“Un nuovo modo di fare turismo culturale in rete che – come ha spiegato l’assessore ai beni culturali Cinzia Trinchese – punta a far conoscere le bellezze cittadine proponendo un’offerta turistica di qualità. Un programma qualificato che non si esaurirà con questa tre giorni e che punta, invece, a promuovere in modo costante l’immagine della città e a creare indotto economico. Un ringraziamento va a Raffaele Piccirillo di Tecnocamper con il quale da subito si è creata una grande sinergia e con cui stiamo lavorando ad un progetto ambizioso che prevede l’individuazione di un’area attrezzata permanente per favorire ed incentivare il turismo plain air anche a Nola. Un modo nuovo di fare rete e vivere la città”.

 

IL PROGRAMMA

Venerdì 27 Marzo: – Ore 14,00: arrivo e sistemazione equipaggi nel parcheggio in via Mario De Sena. Consegna del kit del camperista offerto da aziende del settore e di materiale promozionale/turistico del territorio – Ore 18,00: “benvenuti a Nola“ – cocktail di benvenuto – Ore 21,30: spettacolo musicale nell’area parcheggio

 

Sabato 28 Marzo: – Ore 8,00-9,15: ‘il buon giorno si vede dal mattino’ – colazione offerta ai camperisti – Ore 9,30-12,30: partenza con bus per Avella: visita all’Antiquarium, all’Anfiteatro e ai Mausolei Funerari – Ore 16,00-18,00: alla scoperta dei tesori nascosti di Nola. Visita guidata alle chiese e ai palazzi del centro ed al Museo Diocesano. – Ore 22,00: piazza Duomo Nola saluta i camperisti – show musicale con la tribute band “Queen of Bulsara”

Domenica 29 Marzo: – Ore 9,30-12,00: alla scoperta delle vestigia della “Nolana Colonia Felix Augusta”. Visita guidata  – Ore 13,00: saluti e arrivederci dallo staff