Input your search keywords and press Enter.

In campo a 75 anni: Boranga sfida il tempo e ritorna tra i pali

Lamberto Boranga all’età di 75 anni è pronto a tornare in campo con la Marottese, squadra marchigiana di Terza categoria. Il portiere ha avuto una carriera ricca di soddisfazioni vestendo le maglie di Perugia, Fiorentina, Reggiana, Brescia, Cesena, Varese, Parma e Foligno. Einstein affermava :”il tempo è solo un’illusione creata dalla mente umana e di cui l’uomo è divenuto schiavo”. Boranga mostra però come l’uomo spesso possa ribellarsi al tempo tentando di bloccare le lancette anche dando un calcio ad un pallone, facendo quello per cui ci si sente vivi, in modo da vivere in eterno. Lo stesso Boranga ha dichiarato : ”Il calcio rimarrà sempre la mia vita, e sono certo che quando tornerò in campo, indipendentemente dalla categoria, che proverò le stesse emozioni di quando feci l’esordio in serie A. Non cerco sfide particolari, ma io amo l’agonismo in tutte le sue sfaccettature e mi sento in grado di poter giocare con entusiasmo, praticare sport tutti i giorni, evitare di fumare e mangiare sano.” Ora il portiere punta a vincere il campionato con la Marottese, che è attualmente seconda in classifica, dopo aver vinto circa venti giorni fa due ori ai campionati italiani di atletica leggera master indoor ad Ancona. E’ riuscito a vincere nella categoria M75 del getto del peso e nel salto in alto. Boranga sfida il tempo e vuole ancora tempo per stupire.