Input your search keywords and press Enter.

17enne stuprata a Marechiaro, fermati 3 minorenni

Ancora una storia di violenza su una donna, una triste realtà con la quale purtroppo abbiamo a che fare quasi ogni giorno. Il fatto è avvenuto lo scorso maggio a Napoli, zona Posillipo. Una ragazza di 16 anni è stata violentata sugli scogli a Marechiaro dopo essere stata condotta dal branco in una zona più isolata. La giovane, poco dopo l’accaduto, si era recata in ospedale accompagnata dai genitori e stesso lì aveva già fornito alcune dichiarazioni ai Carabinieri.

Da quel momento in poi i militari dell’Arma sotto la direzione della Procura della Repubblica per i Minorenni di Napoli hanno cominciato una serie di indagini culminate poi con il fermo di questa mattina di tre giovani. Gli inquirenti, grazie ad una fitta rete di controlli sui social netework, tenendo d’occhio le pagine e le chat di alcuni indiziati, e ai risultati delle analisi sulle tracce biologiche trovate durante le visite mediche in ospedale hanno isolato i profili di 3 giovani. Gli indgati ieri sono stati arrestati, il più grande ha solo 17 anni.

Vincenzo Persico

Classe 1991, laureato in Economia Aziendale all’Università Federico II di Napoli ed Esperto Contabile. Interessi particolari : sport, politica e soprattutto economia. Si occupa per il giornale, in particolare, di Tributaria ed economia nazionale.