Input your search keywords and press Enter.

Nola: lo chef Alfonso Crisci cucinerà per i poveri della mensa fraterna

“Nutriamoci d’amore” è un’iniziativa solidale che vedrà come protagonisti i più bisognosi della città di Nola che, anche a dispetto di una sostanziale indifferenza delle istituzioni, sono ancora un gruppo numeroso e non sopportabile per una città solidale e civile. Fortunatamente, le azioni solidali nella città bruniana sono all’ordine del giorno e, anche se spesso in ombra, sono una manna dal cielo per i più bisognosi d’aiuto; “eroi cittadini” che si battono per portare un po’ di serenità a chi vive in una situazione infernale, perchè per essere eroi basta poco, basta mettersi al servizio di chi più ne ha bisogno, donando le proprie energie o magari anche un semplice sorriso. L’ultima, in ordine di tempo, è proprio “Nutriamoci d’amore”, fortemente voluta ed organizzata dal portale 80035 e dall’associazione “arcobaleno vesuviano”. La ruota motrice di questo vortice di solidarietà sarà lo chef sangennarese Alfonso Crisci che cucinerà per tutti i commensali, i quali saranno serviti da tutti i volontari che vorranno partecipare all’iniziativa. Il pranzo si terrà nei locali della mensa fraterna (Vico Duomo) mercoledì 23 dalle 10 in poi.

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.