Input your search keywords and press Enter.

Nola: in manette coppia che spacciava cocaina

Spacciavano cocaina nei pressi della loro casa, a Piazzolla di Nola. A finire in manette una coppia, Nadia Bova di 30 anni e Giuseppe Perillo di 34. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola, mentre sono stati i carabinieri della Compagnia di Nola ad eseguire le ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale della città bruniana.

Gli arresti sono scattati nella mattinata di martedì 10 ottobre, ma le indagini sono partite nel 2016. Negli scorsi mesi i carabinieri hanno rinvenuto in svariati casi della cocaina addosso a persone fermate nella casa dei due in località Piazzolla a Nola. Da lì sono partiti allora pedinamenti e varie azioni di osservazione. E’ stato quindi accertato che la donna spacciava anche quando era agli arresti domiciliari, con l’aiuto del convivente e del fratello, Vincenzo Stassi, quest’ultimo però deceduto e che quindi non avrà modo di difendersi. In manette invece Perillo e Bovia che dovranno rispondere di spaccio di cocaina e che ora sono in carcere, per quanto riguarda il primo, e ai domiciliari, per quanto riguarda la donna.

[foto d’archivio non riguardante i fatti raccontati]