20 luglio 2018
dai COMUNI >

Nola: salta ancora la seduta del Consiglio comunale, si va verso lo scioglimento

Non è stato approvato il bilancio, ecco le dichiarazioni del sindaco Biancardi

di Redazione, il 8 Mag 2018 - 13:49
Nola, Politica -

Anche oggi, dopo il deserto di presenze nella giornata di ieri, il consiglio comunale di Nola non si è potuto tenere per mancanza del numero legale. Un segnale forte della squadra di governo che in pratica costringe l’amministrazione ad anticipare di un anno la fine della legislatura. Non è stato approvato il bilancio per il 2018, il sindaco Biancardi pare non aver avuto sostegno neanche dai suoi colleghi di maggioranza. Non si sono fatte attendere, tuttavia, le dichiarazioni della fascia tricolore nolana:

Non c’erano più le condizioni per andare avanti. Restare un altro anno solo per scaldare la sedia avrebbe soltanto appannato il buon lavoro svolto durante questi otto anni.
In questa maggioranza non c’era più identità di vedute sulle priorità cui lavorare per la città: la mancata approvazione del bilancio è la testimonianza di tutto ciò.
Ringrazio i cittadini di Nola per avermi sostenuto in questi 9 anni, tributandomi la fiducia per ben due mandati e dandomi l’onore e la responsabilità di guidare questo straordinario territorio verso mete sempre più ambiziose. Ad ognuno degli abitanti di questa bellissima città la mia riconoscenza ed i miei auguri”: così il sindaco di Nola Geremia Biancardi dopo la mancata approvazione del bilancio. Parole che hanno il sapore delle dimissioni, la fine di un ciclo durato due legislature e 9 anni di mandato.


×