23 febbraio 2018
dai COMUNI >

Pallavolo: il Nola Città dei Gigli vince e va a +8 sulla seconda

Battuto il Pastena con un netto 3-0. De Martino suona la carica

di Redazione, il 12 Feb 2018 - 18:13
Nola, Pallavolo -

Il momento no è definitivamente alle spalle. Il ko nella finale di Coppa Campania e la sconfitta nell’ultima del girone di andata di Caivano sono già un ricordo lontano. Il Nola Città dei Gigli ha ripreso a volare e convincere. Dopo il successo di sette giorni fa sull’MP Auto Cava de’ Tirreni, le nolane di coach Luciano Della Volpe hanno regolato con un netto 3-0 il Pastena allungando a +8 in classifica sull’attuale seconda forza del Girone B della massima serie regionale. Un risultato importante quello maturato da Drozina e compagne che adesso proveranno a consolidare il primato in questo rush finale di stagione per tuffarsi nei playoff promozione.

 5-14, 25-15, 25-14 : questi i parziali di un dominio praticamente totale delle nolane, tornate a brillare dopo qualche settimana difficile dovuta anche ad alcuni infortuni che avevano intaccato morale e condizione del Nola Città dei Gigli. Le due vittoria su Mp Auto e Pastena hanno però restituito il sorriso a tutto l’ambiente in vista dei prossimi delicati impegni in campionato.

“D’ora in avanti dobbiamo solo ed unicamente vincere – ha esordito la schiacciatrice nolana, Tonia De Martino – senza guardarci indietro e pensare alle nostre avversarie. La sconfitta incassata a Caivano è stata metabolizzata e soprattutto trasformata in energia positiva dal gruppo che adesso non intende più concedersi pause. Sappiamo di poter fare meglio e di dover lavorare sodo ma in questo momento il risultato è la cosa più importante. Quando poi le partite saranno decisive dovremo arrivare al top della condizione per inseguire il sogno promozione. La società ed i nostri tifosi lo meritano per i sacrifici che fanno e per il supporto che ci garantiscono ogni settimana. D’ora in avanti saremo una squadra in missione – ha concluso De Martino – una missione che speriamo si concluda con un grande trionfo”.  

 

Intanto presso la VolleyHouseBruno, quartier generale del Nola Città dei Gigli, è iniziata ufficialmente la stagione del sitting volley. A circa 7 mesi dalla finale scudetto disputata (sia al femminile che al maschile) in quel di Pesaro, il Nola Città dei Gigli ha iniziato a lavorare con i suoi super atleti per preparare al meglio i prossimi impegni che attendono il settore sitting nolano.


×