21 gennaio 2018
dai COMUNI >

Scavi di Pompei, danneggiato l’affresco di Bacco e Arianna

La scoperta da parte di un custode in una domus chiusa al pubblico

Vincenzo Persico
di Vincenzo Persico, il 11 Gen 2018 - 18:51
Napoletano, Cronaca -

Sfregio vandalico agli scavi di Pompei nelle scorse ore. Alcuni vandali hanno danneggiato l’interno di una domus chiusa al pubblico, per l’esattezza la Regio IX, insula 5, 14-16. Un custode dell’area archeologica durante un controllo ha notato che una porzione di circa 10 centimetri di un quadretto raffigurante Bacco e Arianna era stata sfregiata ed ha comunicato subito l’accaduto alla Direzione degli Scavi. Il direttore generale del parco archeologico di Pompei, Massimo Osanna, ha sporto tempestivamente denuncia ai carabinieri per atti vandalici ed ha affidato ai propri restauratori il compito di recuperare e restaurare il quadretto.

Vincenzo Persico
scritto da

Vincenzo Persico


×