23 novembre 2017
dai COMUNI >

Archivio mensile:luglio 2017

Ennesimo rogo ieri in tarda serata nella Caserma del 48 in Piazza D'Armi. Il sindaco di Nola, Geremia Biancardi, tenta di fare chiarezza con un post su Facebook : Il comandante della polizia locale ha fatto istanza di sequestro della Caserma 48 già all’indomani degli altri roghi, ma la richiesta é stata rigettata. Quando ieri sera si sono sviluppate nuovamente le fiamme abbiamo provveduto a sgomberare le persone che...
di Redazione - 30.07.2017
Il primo arresto dopo la tragedia del Vesuvio si chiama Leonardo Orsino. E' un garzone di macellaio, ha 24 anni e viene da Torre del Greco. Sembrerebbe un piromane tipo, la zia avrebbe detto (secondo quanto riportato La Repubblica) : "Uno sedotto dal fuoco, che lo contempla, invece di tentare di salvare la madre che rischia la vita mentre la pineta brucia e lei dorme nella sua camera da letto". Orsino è giovane ma è già...
di Redazione - 29.07.2017
"Che dio mi perdoni". Così ha scritto Salvatore Balzano, geometra 40enne di Boscoreale, sulla sua pagina Facebook prima di togliersi la vita. In allegato, con tanto di tag a parenti e amici, due video per un totale di circa 37 minuti in cui spiega le motivazioni del gesto che lui stesso ha definito estremo. Conclusa la registrazione, il 40enne si è dato fuoco nel suo studio di geometra, a nulla è valso l'intervento dei Vigili del...
di Redazione - 29.07.2017
E' il più grosso carico di stupefacenti sequestrato nell'ultimo periodo ed era destinato al mercato della droga della provincia di Napoli. Sono stati sequestrati in settimana 640 Kg di stupefacenti presso uno spedizioniere nel CIS di Nola. Il carico sarebbe stato confezionato nella città spagnola di Malaga e Nola rappresentava solo una via di passaggio, al momento infatti nè l'autista nè l'agenzia di trasporti sarebbero infatti...
di Redazione - 29.07.2017
Un monumento in ricordo delle morti sui luoghi di lavoro. Un albero bianco tagliato a metà come metafora delle vite strappate dalle morti bianche. E' questa l'opera d'arte offerta alla città di Nola dalla famiglia Di Lorenzo, una statua posizionata in piazza Morelli e Silvati. L'installazione è stata creata per ricordare Giovanni Di Lorenzo e chi, come lui, ha perso la vita sul luogo di lavoro. Di Lorenzo, 31 anni all'epoca,...
di Redazione - 27.07.2017
Dopo 32 anni di onorata carriera Paint, il famosissimo software di grafica di Windows, non sarà più preinstallato con il sistema operativo Microsoft. Non sparirà completamente come qualcuno temeva. Sui social erano già partite le campagne nostalgiche in onore del programma con cui intere generazioni hanno provato a disegnare e a modificare foto e immagini. Prossimamente Paint diventerà infatti una delle app scaricabili dal Windows...
di Marco Sigillo - 27.07.2017
Storie inquietanti, racconti che fanno rabbrividire. Sono quelli venuti fuori dai documenti della commissione disciplinare del Comune di Napoli; e se sui giornali ci finiscono solamente le vicende più eclatanti come quelle dei “furbetti del cartellino”, anche queste meriterebbero una maggiore attenzione. Ma procediamo con ordine e cerchiamo di ricostruire alcuni episodi che dovrebbero indurre a far riflettere. Come riportato dal...
di Vincenzo Persico - 27.07.2017
E' Carmine Pizza il nuovo assessore all'Ambiente del Comune di Nola. Il sindaco Biancardi così comunica l'insediamento in giunta del neo assessore: “Sono certo che Carmine Pizza onorerà il mandato ricevuto  con responsabilità istituzionale  ed  impegno personale. Mi auguro che la nostra comunità collaborerà con l’assessore all’Ambiente nell’interesse della salute di tutti ed a salvaguardia del decoro e...
di Redazione - 26.07.2017
Ancora disagi a Sperone dopo la chiusura del cavalcavia n.22 dello scorso 5 giugno. La strada, inaugurata nel lontano 1964, era stata chiusa dopo che la Procura aveva sorvolato dubbi sulla sua sicurezza. Le industrie del luogo stanno vivendo grossi disagi, vedendo le vie d'accesso alle loro strutture praticamente bloccate. Negli scorsi giorni c'è stata una riunione sul caso...
di Redazione - 26.07.2017
“Inizia l'ultima settimana di un lavoro che mi ha dato immense gioie. Un velo di tristezza mi attanaglia ma la consapevolezza di aver preso una giusta decisione prende il sopravvento”. Con questo post su Facebook Ciro Scarciello annuncia la chiusura della sua salumeria nel cuore del quartiere Duchesca, tristemente famoso per i tanti movimenti criminali e per il...
di Vincenzo Persico - 25.07.2017
Un episodio inquietante e sul quale restano ancora tante ombre.  La scorsa notte a Rotondi, in provincia di Avellino, per futili motivi due gruppi di persone hanno prima dato vita ad una rissa e poi ad una sparatoria che per fortuna non ha fatto registrare alcun ferito. Al termine di una violenta colluttazione scatenatasi su un campo da beach volley, uno dei due gruppi è andato via ma poco dopo alcuni individui hanno esploso diversi...
di Vincenzo Persico - 25.07.2017
Le immagini degli incendi che hanno devastato il Vesuvio per quasi due settimane hanno fatto il giro del mondo. Sulle diverse cause scatenanti tanto si è detto e scritto. Ad oggi, quando la situazione è tornata alla normalità, la situazione pare essersi fatta più chiara e i timori che quelle nubi nere potessero nascondere veleni, soprattutto grazie alle inchieste...
di Vincenzo Persico - 25.07.2017
Arcigay Napoli denuncia un grave episodio di omofobia ai danni di una coppia di ragazzi omosessuali napoletani. I due giovani avevano prenotato un B&B in Calabria, in provincia di Vibo Valentia, per trascorrere insieme le ferie estive. Dopo la prenotazione online sembrava filare tutto liscio, ma la sorpresa è arrivata quando dopo qualche giorno il proprietario della struttura ha contattato uno dei due tramite Whatsapp. In un...
di Marco Sigillo - 24.07.2017

×